News 13 Marzo 2019 Back

L’industria culturale e creativa italiana per l’approvazione della direttiva

Share

Copyright – L’industria culturale e creativa italiana, con una lettera congiunta, chiede agli europarlamentari italiani “una convinta approvazione della direttiva”. Ben 19 le associazioni firmatarie: “L’Italia creativa produce 48 miliardi di euro di fatturato, dà lavoro a un milione di persone e rappresenta un patrimonio di eccellenza per il nostro Paese e per l’Europa. Siate testimoni orgogliosi di questo patrimonio. Tutelate il nostro DNA di Italiani ed europei”.

Roma, 12 marzo 2019 – L’industria culturale e creativa italiana, in tutte le sue componenti, si muove unita per dire SI alla direttiva copyright, in agenda nella seduta dell’Europarlamento a fine marzo. E chiede agli europarlamentari italiani – con una lettera congiunta (qui in allegato) – “una convinta approvazione della Direttiva comunitaria che favorirà lo sviluppo dei contenuti nell’era digitale nel rispetto del diritto d’autore. (…) Un voto importante a tutela del nostro DNA di Italiani ed Europei, creatori e coltivatori di emozioni”.

Ben diciannove le associazioni firmatarie, rappresentative di tutte le componenti industriali e creative del settore culturale: 100autori – Associazione dell’Autorialità Cinetelevisiva, AFI – Associazione Fonografici Italiani, AIE – Associazione Italiana Editori, ALI – Associazione Italiana Librai, ANAC– Associazione Anazionale Autori Cinematografici, ANART – Associazione Nazionale Autori Radiotelevisivi e Teatrali, ANEM – Associazione Nazionale Editori Musicali, ANES – Associazione Nazionale Editoria di Settore, CCI – Confindustria Cultura Italia,  Confindustria Radio TV – Associazione dei media televisivi e radiofonici italiani, EMUSA – Editori Musicali Associati, Federazione Autori, FEM – Federazione Editori Musicali, Federazione Carta e GraficaFIMI – Federazione Industria Musicale Italiana, INDICAM – Istituto Centro Marca per la lotta alla contraffazione, Nuovo IMAIE – Nuovo Istituto Mutualistico per la Tutela dei diritti degli artisti interpreti ed esecutori, PMI – Produttori Musicali Indipendenti, Writers Guild Italia – Sindacato degli scrittori di cinema, tv e web.

“L’Italia creativa – proseguono le associazioni – produce 48 miliardi di euro di fatturato, dà lavoro a un milione di persone e rappresenta un patrimonio di eccellenza per il nostro Paese e per l’Europa. (…) L’Italia vanta un passato creativo e culturale prestigioso, unico al mondo. Un patrimonio conservato e nutrito da autori, registi, interpreti, giornalisti, fotografi, editori, scrittori, musicisti, grafici, librai, artisti, bibliotecari, pittori, designer, redattori, fonici, addetti alle luci, costumisti, e dalle centinaia di altre figure professionali che, con talento e passione, quotidianamente operano nelle industrie creative e culturali e che, con la rivoluzione digitale, necessitano di particolare attenzione e tutela. (…) La Direttiva sostanzialmente (…) aggiorna la normativa vigente al mutato contesto tecnologico ed economico-sociale, per dare una giusta remunerazione al lavoro di autori, artisti, imprese e del milione di persone che vi lavorano. In altre parole: rafforza autori, imprese e lavoratori europei nei confronti di giganti del web d’Oltreoceano e aumenta le garanzie degli utenti finali nei confronti di entrambi”.

“La creatività è il cuore e il cervello di questo Paese, che deve pensare al proprio futuro e tornare ad essere messaggero di arte e bellezza in Europa e nel mondo. Ci appelliamo a Voi – concludono – affinché siate testimoni orgogliosi di questo patrimonio”.

Tribunale Civile di Roma: Cooperativa Artisti 7607 risarcisca NUOVOIMAIE Workshop Rispettiamo la creatività

Ultime News

Bando Promozione Premi e Concorsi Musica 2021

È online il Bando NUOVO IMAIE Promozione Premi e Concorsi 2021 del settore Musica. Il fondo stanziato per questo nuovo bando è di 500.000,00 euro.

Il Premio/Concorso per il quale viene richiesto il contributo dovrà essere realizzato dal 1° maggio 2021 ed entro e non oltre il 31 dicembre 2022.

Le domande devono essere inviate esclusivamente via PEC all’indirizzo bandimusica@pec.nuovoimaie.it dal 20 ottobre 2021 e fino alle ore 24.00 del 20 novembre 2021.

Entro il prossimo 1 dicembre, sul sito del NUOVO IMAIE, sarà indicato il termine entro il quale verrà pubblicata la graduatoria provvisoria dei beneficiari del contributo.

LEGGI IL 👉 BANDO PROMOZIONE PREMI E CONCORSI 2021

CONSULTA LE FAQ 👉 FAQ

SCARICA IL MODULO DI RICHIESTA 👉 MODULO DI RICHIESTA

News 20 Ottobre 2021 LEGGI TUTTO

Contributo Provini: dal 10 novembre via ai Pagamenti dei Sospesi

Il 10 novembre partiranno i pagamenti dei rimborsi dei provini e self tape cui gli attori iscritti al NUOVO IMAIE hanno fatto richiesta.

Si tratta di varie migliaia di domande, ossia tutte le richieste contributo provini e self tape presentate dagli artisti fino alla data del 16 settembre scorso e non ancora liquidate.

Un numero significativo che ha comportato l’esigenza di una  integrazione dell’apposito fondo al fine di poter riprendere l’attività di pagamento delle domande conformi pervenute.

Nel frattempo gli uffici sono stati impegnati nel pagamento di un grande quantitativo di compensi agli artisti relativi alla musica e all’audiovisivo e di oltre 16.000 bonifici per il fondo Mic.

Ci scusiamo davvero per il ritardo rispetto ai 60 giorni ordinari previsti dai Termini e Condizioni dell’iniziativa 

Stiamo lavorando ad una nuova procedura che consentirà per il futuro il rispetto dei tempi di pagamento

News 19 Ottobre 2021 LEGGI TUTTO

#professionecollecting 19 – Quale attività svolge l’Ufficio Comunicazione del NUOVO IMAIE?

Ti sei mai chiesto chi e cosa c’è dietro il NUOVO IMAIE, la collecting fondata e gestita da Artisti che si occupa della tutela dei diritti connessi dovuti allo sfruttamento delle tue opere audiovisive 🎥 e musicali 🎵?

Di cosa si occupano l’Area Amministrazione, Pianificazione e Controllo, l’Area Tecnica, l’Area Affari Giuridici, l’Area Servizi, e gli altri Uffici del NUOVO IMAIE?

Daniela Di Marino, Capo Area Servizi del NUOVO IMAIE, ci spiega quali sono le principali attività che svolge questo Ufficio della nostra collecting.

GUARDA IL VIDEO 👇

#professionecollecting #scopriilnuovoimaie #backstagenuovoimaie

News 13 Ottobre 2021 LEGGI TUTTO

#professionecollecting 18 – Quale attività svolge l’Ufficio Entrate del NUOVO IMAIE?

Ti sei mai chiesto chi e cosa c’è dietro il NUOVO IMAIE, la collecting fondata e gestita da Artisti che si occupa della tutela dei diritti connessi dovuti allo sfruttamento delle tue opere audiovisive 🎥 e musicali 🎵?

Di cosa si occupano l’Area Amministrazione, Pianificazione e Controllo, l’Area Tecnica, l’Area Affari Giuridici, l’Area Servizi, e gli altri Uffici del NUOVO IMAIE?

Debora Sansaini, Capo Area Amministrativa, Pianificazione e Controllo del NUOVO IMAIE, ci spiega quali sono le principali attività che svolge questo Ufficio della nostra collecting.

GUARDA IL VIDEO 👇

#professionecollecting #scopriilnuovoimaie #backstagenuovoimaie

News 12 Ottobre 2021 LEGGI TUTTO