News 30 Aprile 2020 Back

Avvisi bonari e cartelle esattoriali sospesi per il Coronavirus

Share

In questi giorni ci sono pervenute molte domande da parte di artisti, interpreti ed esecutori confusi dalla diffusione di notizie online sugli avvisi bonari e le cartelle esattoriali sospesi per l’emergenza Coronavirus:

  • Le cartelle esattoriali sono sospese per il Coronavirus?
  • Per le rateazioni avvisi bonari c’è stata una sospensione?
  • Le rate delle cartelle esattoriali dell’Agenzia delle Entrate possono essere sospese?
  • Per la rottamazione ter c’è una proroga della scadenza a causa del Covid-19?
  • Se sto pagando delle rate per un avviso bonario, posso sospendere il pagamento?

Ecco le risposte della dottoressa Silvia Muzi, che a Roma e a Milano offre assistenza fiscale gratuita ai soci del Nuovo IMAIE.

Molti artisti probabilmente in questo periodo si trovano a dover affrontare anche la difficoltà di avere in corso delle rateazioni per cartelle esattoriali emanate dall’Agenzia delle Entrate, piuttosto che delle rateazioni relative agli avvisi bonari su controlli effettuati in precedenti dichiarazioni.

Nel merito, i DPCM emanati dal governo prevedono, per quanto riguarda le cartelle esattoriali, la sospensione delle rate sino al 31 maggio; la sospensione al 31 maggio riguarda anche coloro che avessero fatto richiesta della cosiddetta “rottamazione ter”.

Per quanto riguarda, invece, gli avvisi bonari purtroppo c’è una lacuna normativa per cui nessuno dei due DPCM emanati ha previsto la sospensione degli avvisi bonari, quindi è importante che gli artisti siano a conoscenza che, se hanno in corso una rateazione relativa a una cartella esattoriale la rateazione è sospesa fino al 31 maggio; se invece stavano ottemperando a una rateazione relativa a un avviso bonario purtroppo non è più prevista alcuna sospensione al momento.

Per quanto riguarda le cartelle esattoriali la norma prevede che le rate non versate, anche a seguito di rottamazione ter, nel periodo intercorrente dei primi di marzo al 31 maggio dovrebbero essere versate tutte in un’unica soluzione al 31 maggio; uso il condizionale perché logicamente siamo in attesa di nuove disposizioni attuative sperando che queste ultime possano in qualche modo dare ulteriori benefici ai contribuenti e a voi artisti.

Sospensione mutuo prima casa a causa del Coronavirus? Finanziamento di 25.000 euro e prestito alle partite IVA per Covid-19

Ultime News

Musica, Bando Formazione 2023 NUOVO IMAIE: pubblicata graduatoria

Abbiamo pubblicato nella sezione Bandi Musica del nostro sito web, la graduatoria del Bando NUOVO IMAIE Formazione Musica 2023.

Per consultarla clicca qui 👉 https://www.nuovoimaie.it/mission/bandi-e-contributi/bandi-musica/bando-formazione-2023/

NUOVO IMAIE, sempre al fianco degli Artisti ❤️

News 7 Giugno 2024 LEGGI TUTTO

Musica e Audiovisivo: Bando Genitorialità 2024 per Artisti Padri NUOVO IMAIE. 400.000€ stanziati

Abbiamo pubblicato il Bando Genitorialità 2024 rivolto ai padri iscritti al NUOVO IMAIE, anche adottivi o affidatari, soci o mandanti diretti dei settori musicale e audiovisivo.

Complessivamente sono stati stanziati 400.000,00 euro, 200.000,00 euro per il settore Audiovisivo e 200.000,00 per il settore Musica.

Si tratta di un'importante novità a sostegno della famiglia in un'ottica di pari opportunità e per la maggiore stabilizzazione di un nucleo in cui entrambi i partner possano prendersi cura dei figli.

La domanda può essere inviata da adesso e fino al 31 dicembre 2024.

Chi risulterà in possesso dei requisiti potrà ricevere un contributo una tantum di massimo 2.000,00 euro.

PER CONOSCERE I TERMINI E LE CONDIZIONI DEL BANDO GENITORIALITA' LEGGI QUI 👇

- settore Musica 👉 https://www.nuovoimaie.it/mission/bandi-e-contributi/bandi-musica/bando-genitorialita-2024-per-artisti-padri-musica/

- settore Audiovisivo 👉 https://www.nuovoimaie.it/mission/bandi-e-contributi/bandi-audiovisivo/bando-genitorialita-2024-per-artisti-padri-audiovisivo/

NUOVO IMAIE, sempre al fianco degli Artisti ❤️

IMPORTANTE
Qualsiasi informazione, corrispondenza, documentazione (compresa quella per l'incasso del contributo) che seguirà la compilazione della domanda, deve riportare nell'oggetto il numero di protocollo della domanda, che sarà comunicato dai nostri uffici al momento della ricezione della stessa, e i seguenti codici:

A-GN per il settore Audiovisivo
M-GN per il settore Musica

In assenza del numero di protocollo e del codice, non saremo in grado di prendere in considerazione le comunicazioni e i relativi documenti
.

News 5 Giugno 2024 LEGGI TUTTO

Fondo Artiste Madri 2024

Il 2024 ci vede ancora al fianco delle Artiste madri con un fondo a loro dedicato. Un gesto concreto che esprime vicinanza alle attrici, doppiatrici e musiciste iscritte al NUOVO IMAIE. Figure che, come sappiamo, non godono delle tradizionali tutele previste per le altre lavoratrici e che, invece, sono fondamentali in questo periodo della vita professionale.

Ad ogni artista madre, anche adottiva o affidataria, il NUOVO IMAIE erogherà un contributo una tantum di 4.000,00 euro per ogni figlio.

PER CONOSCERE I TERMINI E LE CONDIZIONI DEL FONDO ARTISTE MADRI 2024 DEL SETTORE AUDIOVISIVO LEGGI QUI 👉 https://www.nuovoimaie.it/mission/bandi-e-contributi/bandi-audiovisivo/fondo-artiste-madri-2024-audiovisivo/

PER CONOSCERE I TERMINI E LE CONDIZIONI DEL FONDO ARTISTI MADRI 2024 DEL SETTORE MUSICA LEGGI QUI 👉 https://www.nuovoimaie.it/mission/bandi-e-contributi/bandi-musica/fondo-artiste-madri-2024-musica/

IMPORTANTE:

Qualsiasi informazione, corrispondenza, documentazione (compresa quella per l'incasso del contributo) che seguirà la compilazione della domanda, deve riportare nell'oggetto i seguenti codici:

  • A-MA24 per il settore audiovisivo
  • M-MA24 per il settore musicale 

Insieme al codice, nell'oggetto dovrà essere riportato anche il numero di protocollo che verrà comunicato a seguito della ricezione della domanda da parte degli uffici. 

In assenza del codice e del numero di protocollo, non saremo in grado di prendere in considerazione le comunicazioni e i relativi documenti.

NUOVO IMAIE, sempre al fianco degli Artisti ❤️

News 4 Giugno 2024 LEGGI TUTTO

Audiovisivo: Attori NUOVO IMAIE over 50, Bando Nelle tue mani 2024 Tonino Pavan: 1.000.000,00 di Euro per il sostegno al reddito

Abbiamo stanziato un fondo di 1.000.000,00 di euro per una particolare categoria di Artisti NUOVO IMAIE del settore audiovisivo che necessitano di un sostegno al reddito.

Al Bando, denominato "Nelle tue mani 2024 A-NT24 Tonino Pavan", possono partecipare i soci o i mandanti diretti NUOVO IMAIE del settore audiovisivo aventi diritto che abbiano compiuto 50 anni di età alla data del 1 gennaio 2024 e che siano in possesso di specifici requisiti reddituali e professionali.

La domanda potrà essere presentata a partire dalle ore 10.00 del 17 giugno 2024 ed entro e non oltre le ore 24.00 del 17 luglio 2024 esclusivamente attraverso il Portale Artisti.

Il contributo è una tantum e sarà calcolato dividendo il fondo stanziato per il numero delle domande valide e in ogni caso non potrà essere superiore a 5.000,00 euro.

Intitolare questo Fondo a Tonino Pavan è un modo, per il NUOVO IMAIE, di omaggiare l'impegno di un uomo, un artista e un socio che è sempre stato attento alle necessità e ai diritti degli Artisti Interpreti Esecutori. Difendendoli come attore, come sindacalista e come persona.

Nei prossimi giorni pubblicheremo un video tutorial per rendere più agevole la compilazione delle richieste.  

PER CONOSCERE MEGLIO TUTTI I REQUISITI, LEGGERE I TERMINI E LE CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE E LE FAQ DEL BANDO NELLE TUE MANI 2024 - SETTORE AUDIOVISIVO, LEGGI QUI 👉 https://www.nuovoimaie.it/mission/bandi-e-contributi/bandi-audiovisivo/bando-nelle-tue-mani-tonino-pavan/

IMPORTANTE: Qualsiasi informazione, corrispondenza, documentazione (compresa quella per l'incasso del contributo) che seguirà la compilazione della domanda, deve riportare nell'oggetto il codice A-NT24 e il numero di protocollo assegnato automaticamente dal Portale Artisti. In assenza del codice e del numero di protocollo, non saremo in grado di prendere in considerazione le comunicazioni e i relativi documenti.

NUOVO IMAIE, sempre al fianco degli Artisti ❤️

News 3 Giugno 2024 LEGGI TUTTO