News 25 Febbraio 2021 Back

REPORT, facciamo chiarezza

Share

A partire dal 23 gennaio 2021 la nota trasmissione Report in onda su Rai 3, ha pubblicato sui suoi profili social tre clip di anticipazione estratte da un servizio dedicato al tema del Vecchio Imaie/Imaie in liquidazione, nel quale sono stati intervistati e coinvolti, assieme ad alcuni artisti della cooperativa 7607, anche il Presidente e il Direttore Generale del NUOVO IMAIE. Il servizio completo dovrebbe andare in onda nella prossima stagione di Report.

Poiché abbiamo a cuore che gli artisti godano di un’informazione chiara e rispettosa della verità dei fatti, guardando i tre teaser non abbiamo potuto fare a meno di ravvedere numerose inesattezze e falsità.

Ci sembra pertanto doveroso pubblicare questo video del Presidente del NUOVO IMAIE, Andrea Miccichè, che fa chiarezza sulle molte imprecisioni contenute in quei tre spezzoni:

GUARDA IL VIDEO DEL PRESIDENTE ANDREA MICCICHE’ 👉

In attesa di poter visionare come tutti il servizio completo realizzato e trasmesso da Report, abbiamo inoltre ritenuto opportuno condividere con voi la registrazione integrale dell’intervista rilasciata a Report dal Presidente e dal Direttore Generale del NUOVO IMAIE il 16 gennaio 2021, con il desiderio che possa aiutare ad approfondire nel dettaglio tante questioni e vicende sulle quali ancora vige una grande confusione e che, in quelle tre ore di registrazione, abbiamo cercato di chiarire fornendo dati, documenti e riscontri puntuali.

GUARDA IL VIDEO DELL’INTERVISTA INTEGRALE 👉

Il NUOVO IMAIE è e sarà sempre dalla parte degli Artisti ❤️🎼📽

Delibera Indizione Elezioni 2021 Golden Globe 2021 a Laura Pausini

Ultime News

DL Aiuti: necessario e giusto approvare l’Emendamento Nobili per tutelare i lavoratori dello spettacolo ai fini dell’accesso al Bonus 200 Euro

Come noto, l’articolo 32 del DL aiuti prevede un’indennità una tantum di 200 euro ai lavoratori iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo.

L’attuale formulazione stabilisce, tuttavia, che per beneficiarne il lavoratore debba avere all’attivo almeno 50 giornate lavorative nel 2021, un requisito che, se mantenuto, sarebbe una grande penalizzazione per molti.

Il 2021 è stato infatti caratterizzato da 6 mesi di chiusure forzate e aperture a capienza ridotta dimezzando di fatto il periodo di lavoro e le opportunità professionali per molti lavoratori dello spettacolo e l’inverno ha conosciuto una forte incertezza sulle riaperture di quegli stessi luoghi della cultura, rendendo quasi impossibile per molti professionisti dello spettacolo ritornare ad una piena attività.

GianMarco Tognazzi, portavoce NUOVO IMAIE, ha dichiarato: “Facciamo appello al Governo e ai gruppi parlamentari per sostenere questo importante emendamento; se non si operasse questa piccola modifica escluderemmo una platea di qualificati Artisti che meritano la nostra attenzione e che, al danno professionale di non aver potuto lavorare per cause di forza maggiore evidenti a tutti, verrebbero ulteriormente e ingiustamente penalizzati”.

Mi auguro che si trovino le necessarie coperture finanziarie per questa modifica” ha dichiarato Luciano Nobili, autore dell’emendamento, “Non è un caso che tale proposta sia in linea con gli intendimenti del Legislatore espressi in altri Decreti che, durante la fase acuta della pandemia, quantificava le giornate minime necessarie in 7 giornate. Chiediamo solo che si mantenga una ratio uniforme già a suo tempo ritenuta coerente dal Governo, a beneficio degli Artisti e dei Lavoratori dello Spettacolo”.

1 Luglio 2022 LEGGI TUTTO

Come scaricare la Certificazione Unica sul Portale Artisti NUOVO IMAIE – Video Tutorial

Alcuni Artisti ci hanno contattato per avere un chiarimento su come e dove scaricare sul Portale Artisti del NUOVO IMAIE il documento “Certificazione Unica”.

Per semplificare il processo pubblichiamo questo video tutorial che illustra in pochi passaggi le modalità per scaricare la Certificazione.

GUARDA IL VIDEO 👇

News 15 Giugno 2022 LEGGI TUTTO

Compensi Musica: prima ripartizione 2022

Abbiamo inviato a tutti gli artisti iscritti al NUOVO IMAIE le comunicazioni sui compensi per il settore musica della prima ripartizione 2022, unitamente al dettaglio compensi e il fac-simile del documento contabile da emettere per la riscossione. 

Ecco le utilizzazioni poste in ripartizione:

COPIA PRIVATA:

  • Copia Privata – anno 2020 – intermediata da IT’S RIGHT, EVOLUTION, AFI, GETSOUND, AUDIOCOOP, SCF. 
  • Copia Privata Terzi 2020
  • Eventuali conguagli per revisioni e/o contestazioni (art. 73 e CPA) – anni 2009-2019 

EQUO COMPENSO

  • Diritto di comunicazione al pubblico – anno 2021 – acconto basato su monitoraggio emittenti radiofoniche da gennaio a dicembre 2021 
  • Diritto di comunicazione al pubblico – anno 2020 – intermediato da IT’S RIGHT e AFI 
  • Compensi maturati all’estero, incassati dalle collecting straniere con le quali l’Istituto ha stipulato un accordo di rappresentanza 

Tutta la documentazione è consultabile anche sul Portale Artisti: accedendovi, si può compilare e inviare direttamente la fattura a regime dei minimi o la ricevuta.

Sempre sul Portale Artisti, nella sezione “Compensi“, è possibile accedere alla comunicazione riguardante i diritti maturati all’estero e incassati dal NUOVO IMAIE attraverso le collecting di altri Paesi per i propri mandanti internazionali.

Se non sei ancora registrato al Portale Artisti, puoi farlo in qualsiasi momento cliccando qui 👉 https://areasoci.nuovoimaie.it/registrazione.aspx

Guarda il video tutorial su come registrarsi e accedere al Portale Artisti 👇

31 Maggio 2022 LEGGI TUTTO

Assistenza Fiscale Gratuita per Artisti NUOVO IMAIE ❤️

Lo sapevi che il NUOVO IMAIE offre assistenza fiscale gratuita a tutti i suoi Artisti?

Attraverso i servizi offerti dallo Studio Fiscale Muzi, i nostri Artisti possono GRATUITAMENTE ricevere consulenza e supporto su:

  • assistenza fiscale
  • presentazione modello 730
  • dichiarazione dei redditi 
  • presentazione della domanda ai fini della pensione
  • verifica dei contributi versati

E’ possibile usufruire del servizio online (via telefono / email):

AL TELEFONO al numero dedicato +39.06.8395.6539 nei seguenti giorni ed orari:

  • Lunedì dalle 10:30 alle 17:30
  • Mercoledì dalle 10:00 alle 13:30 
  • Giovedì dalle 10:00 alle 16:30 
  • Venerdì dalle 10:00 alle 17:30 

VIA EMAIL scrivendo ad assistenza.fiscale@nuovoimaie.it

Scopri tutti i dettagli del servizio di assistenza fiscale 👉 ENTRA NEL PORTALE CONVENZIONI

ATTENZIONE: mercoledí 29 giugno lo Studio Muzi rimarrà chiuso e non sarà attiva l’assistenza telefonica.

30 Maggio 2022 LEGGI TUTTO