News 04 Dicembre 2020 Back

Fondo di sostegno D’Orazio – Proietti

Share

NUOVO IMAIE ha creato un nuovo fondo di sostegno di 5 milioni di euro per i soci e i mandanti diretti dei settori musica e audiovisivo, intitolato a due grandi artisti nonché indimenticabili soci: Stefano D’Orazio e Gigi Proietti.

Si tratta di un fondo di sostegno pensato e rivolto agli artisti interpreti esecutori che si trovano ad affrontare un particolare momento di difficoltà economica.

La domanda di ammissione al Fondo D’Orazio – Proietti potrà essere compilata e inviata direttamente online sul Portale Artisti a partire dal 4 dicembre 2020 fino alle ore 18.00 dell’8 gennaio 2021.

Per facilitarti la compilazione della domanda online sul Portale Artisti abbiamo realizzato questo video tutorial:

Per conoscere meglio tutti i requisiti e le condizioni per poter accedere al Fondo D’Orazio – Proietti leggi con attenzione le F.A.Q.:

1) Cos’è il Fondo di sostegno D’Orazio – Proietti 2020?
È un fondo straordinario di 5 milioni di euro nato per sostenere economicamente gli artisti NUOVO IMAIE che attraversano un momento di difficoltà economica.

2) Chi può fare domanda d’accesso al Fondo di sostegno D’Orazio – Proietti 2020?
Per poter fare domanda al fondo di sostegno è necessario avere i seguenti requisiti:

  • Essere maggiorenni;
  • essere soci o mandanti diretti, aventi diritto, del NUOVO IMAIE non dimessi, o aver inviato domanda di iscrizione o atto di mandato entro il 30 novembre 2020;
  • essere residenti in Italia alla data del 30 novembre 2020 oppure essere cittadini italiani ovunque residenti;
  • aver percepito nell’anno 2020, alla data di compilazione della domanda, redditi e/o entrate lordi, a qualunque titolo incassati, compresi tra 0 € e 12.000,00 € o tra 12.001,00 € e 25.000,00 € complessivi;
  • che i redditi lordi da lavoro relativi all’anno 2018 e all’anno 2019 (come da dichiarazione dei redditi presentata rispettivamente nel 2019 e nel 2020), siano stati percepiti per almeno il 51%, per prestazioni di lavoro artistico.

3) Chi sono i mandanti diretti?
Sono gli artisti che hanno conferito mandato direttamente al NUOVO IMAIE senza l’intermediazione di organismi terzi, diversamente dai mandati indiretti che il NUOVO IMAIE ha acquisito attraverso omologhe società estere.

 4) Chi sono gli aventi diritto?
Gli artisti che hanno interpretato o eseguito almeno un’opera audiovisiva o musicale, individuati in qualità di primario o comprimario. 

5) Quali documenti si devono presentare per accedere al Fondo di sostegno D’Orazio – Proietti 2020?
È necessario allegare alla domanda le dichiarazioni dei redditi dell’anno 2018 (presentata nel 2019) e la dichiarazione dei redditi dell’anno 2019 (presentata nel 2020).  

6) Se sono stato esonerato dalla presentazione della dichiarazione dei redditi del 2018 e del 2019, o anche solo in uno dei due anni, che cosa devo fare?
Se si è stati esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi del 2018 e del 2019 è necessario indicarlo nell’apposito form di compilazione della domanda di accesso al fondo. 

7) Quali sono i redditi e/o le entrate a qualunque titolo incassati a cui si fa riferimento per l’anno 2020?
Sono da considerarsi redditi e/o entrate tutte le somme di danaro percepite nel 2020 (al momento della compilazione della domanda) per qualunque tipo di lavoro, pensione, proventi o interessi finanziari, contributi e/o ristori e/o aiuti erogati da qualunque ente e fondo di natura pubblica o privata (INPS, NUOVO IMAIE, SIAE, Ministeri, Enti locali, ecc.), diritti d’autore e/o diritti connessi erogati da qualunque collecting.

8) Cosa si intende per redditi da prestazioni di lavoro artistico?
Sono da considerarsi redditi da prestazioni di lavoro artistico le somme di denaro derivanti da: pensione ex Enpals, spettacoli, concerti, prestazioni canore, musicali, recitazione,  partecipazione a film/fiction, doppiaggio, turni in studi di registrazione, royalties, lezioni di musica, canto, recitazione, diritti connessi al diritto d’autore e indennità percepite da NUOVO IMAIE o altre collecting e ogni altra attività riconducibile alla professione artistica.

9) Fino a quando è possibile fare domanda per il Fondo di sostegno D’Orazio – Proietti 2020?
È possibile fare domanda a partire dal 4 dicembre 2020 fino all’8 gennaio 2021, entro e non oltre le ore 18.00.

10) Come presentare la domanda per il Fondo di D’Orazio – Proietti 2020?
Accedendo al Portale Artisti sulla homepage del sito www.nuovoimaie.it e compilando il form dedicato alla domanda. È importante, per chi non lo avesse già fatto, registrarsi previamente al Portale Artisti.

11) Quali saranno i criteri di attribuzione del contributo?
Il contributo sarà attribuito secondo i criteri che stabilirà l’Assemblea dei Delegati il prossimo mese di gennaio, una volta verificato il numero e la congruità delle domande pervenute. Si provvederà a quantificare due fasce di contributo: la prima per coloro che avranno dichiarato di aver percepito nell’anno 2020 tra 0 € e 12.000,00 € complessivi e la seconda per coloro che avranno dichiarato di aver percepito tra 12.001,00 € e 25.000,00 € complessivi.

12) Chi ha fatto domanda per il Fondo Speciale Covid-19 del NUOVOIMAIE di maggio scorso e per il Fondo Sostegno Artisti NUOVO IMAIE 2020 di luglio scorso può comunque fare domanda per il Fondo di sostegno D’Orazio – Proietti 2020?
Sì, anche chi ha presentato domanda per i precedenti Fondi erogati in primavera e in estate può fare domanda per questo nuovo fondo, purché nel corso del 2020 non abbia superato 25.000,00 euro di reddito o di entrate complessivamente incassate. Nell’ammontare di 25.000,00 euro debbono essere calcolati i contributi erogati da Nuovo IMAIE come pure ogni altro contributo analogo (vedi Domanda 7).

13) Se un Socio o Mandante ha opere interpretate sia nell’area musicale sia nell’area audiovisiva, in quale settore, ai fini del Fondo di sostegno D’Orazio – Proietti 2020, verrà classificato?
L’assegnazione del settore di appartenenza del socio o mandante (Musica o Audiovisivo) sarà determinata dalla preponderanza dei diritti maturati per cassa negli ultimi tre anni effettivamente ripartiti o, se non ripartiti (in special modo nel caso dei neoiscritti o neomandanti) sulla base della prevalenza delle opere interpretate come risultanti nella banca dati dell’istituto.

14) Sono un delegato/domiciliatario: posso fare la richiesta al posto di un artista?
No. Poiché è una richiesta che si basa su un’autocertificazione, è necessariamente l’artista a dover fare la domanda.

15) Sono un delegato/domiciliatario ma sono anche io un artista: posso inviare la domanda attraverso il Portale Artisti?
No, in questo caso è prevista una procedura assistita, poiché disponi di un accesso al portale come delegato di uno o più artisti. Occorre inviare una e-mail a helpcovid19@nuovoimaie.it per richiedere l’inserimento della domanda.

16) Cosa succede in caso di dichiarazioni false o mendaci?
In base alla legge chi rilascia autodichiarazioni o autocertificazioni si assume ogni responsabilità civile e penale prevista dall’Ordinamento. NUOVO IMAIE si riserva tuttavia di adottare provvedimenti di espulsione, restituzione del contributo nonché ogni risarcimento del danno nei confronti degli istanti che presenteranno dichiarazioni e/o documentazione falsa e mendace.

Assemblea Generale NUOVO IMAIE 18 Dicembre 2020 Ripartizione straordinaria dei diritti (18 milioni di Euro): LIVE con Andrea Miccichè

Ultime News

DL Aiuti: necessario e giusto approvare l’Emendamento Nobili per tutelare i lavoratori dello spettacolo ai fini dell’accesso al Bonus 200 Euro

Come noto, l’articolo 32 del DL aiuti prevede un’indennità una tantum di 200 euro ai lavoratori iscritti al Fondo pensione lavoratori dello spettacolo.

L’attuale formulazione stabilisce, tuttavia, che per beneficiarne il lavoratore debba avere all’attivo almeno 50 giornate lavorative nel 2021, un requisito che, se mantenuto, sarebbe una grande penalizzazione per molti.

Il 2021 è stato infatti caratterizzato da 6 mesi di chiusure forzate e aperture a capienza ridotta dimezzando di fatto il periodo di lavoro e le opportunità professionali per molti lavoratori dello spettacolo e l’inverno ha conosciuto una forte incertezza sulle riaperture di quegli stessi luoghi della cultura, rendendo quasi impossibile per molti professionisti dello spettacolo ritornare ad una piena attività.

GianMarco Tognazzi, portavoce NUOVO IMAIE, ha dichiarato: “Facciamo appello al Governo e ai gruppi parlamentari per sostenere questo importante emendamento; se non si operasse questa piccola modifica escluderemmo una platea di qualificati Artisti che meritano la nostra attenzione e che, al danno professionale di non aver potuto lavorare per cause di forza maggiore evidenti a tutti, verrebbero ulteriormente e ingiustamente penalizzati”.

Mi auguro che si trovino le necessarie coperture finanziarie per questa modifica” ha dichiarato Luciano Nobili, autore dell’emendamento, “Non è un caso che tale proposta sia in linea con gli intendimenti del Legislatore espressi in altri Decreti che, durante la fase acuta della pandemia, quantificava le giornate minime necessarie in 7 giornate. Chiediamo solo che si mantenga una ratio uniforme già a suo tempo ritenuta coerente dal Governo, a beneficio degli Artisti e dei Lavoratori dello Spettacolo”.

1 Luglio 2022 LEGGI TUTTO

Come scaricare la Certificazione Unica sul Portale Artisti NUOVO IMAIE – Video Tutorial

Alcuni Artisti ci hanno contattato per avere un chiarimento su come e dove scaricare sul Portale Artisti del NUOVO IMAIE il documento “Certificazione Unica”.

Per semplificare il processo pubblichiamo questo video tutorial che illustra in pochi passaggi le modalità per scaricare la Certificazione.

GUARDA IL VIDEO 👇

News 15 Giugno 2022 LEGGI TUTTO

Compensi Musica: prima ripartizione 2022

Abbiamo inviato a tutti gli artisti iscritti al NUOVO IMAIE le comunicazioni sui compensi per il settore musica della prima ripartizione 2022, unitamente al dettaglio compensi e il fac-simile del documento contabile da emettere per la riscossione. 

Ecco le utilizzazioni poste in ripartizione:

COPIA PRIVATA:

  • Copia Privata – anno 2020 – intermediata da IT’S RIGHT, EVOLUTION, AFI, GETSOUND, AUDIOCOOP, SCF. 
  • Copia Privata Terzi 2020
  • Eventuali conguagli per revisioni e/o contestazioni (art. 73 e CPA) – anni 2009-2019 

EQUO COMPENSO

  • Diritto di comunicazione al pubblico – anno 2021 – acconto basato su monitoraggio emittenti radiofoniche da gennaio a dicembre 2021 
  • Diritto di comunicazione al pubblico – anno 2020 – intermediato da IT’S RIGHT e AFI 
  • Compensi maturati all’estero, incassati dalle collecting straniere con le quali l’Istituto ha stipulato un accordo di rappresentanza 

Tutta la documentazione è consultabile anche sul Portale Artisti: accedendovi, si può compilare e inviare direttamente la fattura a regime dei minimi o la ricevuta.

Sempre sul Portale Artisti, nella sezione “Compensi“, è possibile accedere alla comunicazione riguardante i diritti maturati all’estero e incassati dal NUOVO IMAIE attraverso le collecting di altri Paesi per i propri mandanti internazionali.

Se non sei ancora registrato al Portale Artisti, puoi farlo in qualsiasi momento cliccando qui 👉 https://areasoci.nuovoimaie.it/registrazione.aspx

Guarda il video tutorial su come registrarsi e accedere al Portale Artisti 👇

31 Maggio 2022 LEGGI TUTTO

Assistenza Fiscale Gratuita per Artisti NUOVO IMAIE ❤️

Lo sapevi che il NUOVO IMAIE offre assistenza fiscale gratuita a tutti i suoi Artisti?

Attraverso i servizi offerti dallo Studio Fiscale Muzi, i nostri Artisti possono GRATUITAMENTE ricevere consulenza e supporto su:

  • assistenza fiscale
  • presentazione modello 730
  • dichiarazione dei redditi 
  • presentazione della domanda ai fini della pensione
  • verifica dei contributi versati

E’ possibile usufruire del servizio online (via telefono / email):

AL TELEFONO al numero dedicato +39.06.8395.6539 nei seguenti giorni ed orari:

  • Lunedì dalle 10:30 alle 17:30
  • Mercoledì dalle 10:00 alle 13:30 
  • Giovedì dalle 10:00 alle 16:30 
  • Venerdì dalle 10:00 alle 17:30 

VIA EMAIL scrivendo ad assistenza.fiscale@nuovoimaie.it

Scopri tutti i dettagli del servizio di assistenza fiscale 👉 ENTRA NEL PORTALE CONVENZIONI

ATTENZIONE: mercoledí 29 giugno lo Studio Muzi rimarrà chiuso e non sarà attiva l’assistenza telefonica.

30 Maggio 2022 LEGGI TUTTO