News 30 Giugno 2023 Back

Audiovisivo, Bando NUOVO IMAIE Incentivo alla Professione: via alle domande sul Portale Artisti

Share

A partire dalle ore 10.00 di oggi è possibile fare domanda al Bando Audiovisivo Incentivo alla Professione 2023 con il quale il NUOVO IMAIE intende garantire ai propri soci e mandati aventi diritto un contributo per le spese, sostenute o da sostenere, per il loro lavoro artistico.

Il Fondo stanziato ammonta complessivamente a 1 milione di Euro e sarà suddiviso equanimemente tra tutte le domande risultate idonee pervenute all’Istituto.

Il contributo al singolo Artista potrà arrivare fino ad un massimo di € 800,00.

Ricordiamo che la domanda di accesso al fondo si può effettuare esclusivamente sul Portale Artisti a partire dalle ore 10:00 del 30 giugno 2023 ed entro le ore 24.00 del 31 luglio 2023.

Per facilitare la compilazione della domanda sul Portale Artisti guarda il video tutorial relativo al Bando 2023 👇

Per consultare il testo del Bando, leggere i requisiti di partecipazione e approfondire le FAQ, vai alla sezione dedicata 👉 https://www.nuovoimaie.it/mission/bandi-e-contributi/bandi-audiovisivo/bando-incentivo-alla-professione-2023/

ATTENZIONE: la sezione per fare domanda sul Portale Artisti sarà visibile esclusivamente per coloro che risultano dal nostro database in possesso dei requisiti (indicati nel capitolo 1 del Bando).

A luglio riapre il ricevimento Artisti presso gli uffici NUOVO IMAIE NUOVO IMAIE e PARAMOUNT siglano accordo per i diritti connessi su PARAMOUNT+

Ultime News

Laboratorio gratuito per Attori e Attrici NUOVO IMAIE con Eugenio Barba e Julia Varley

Una nuova, entusiasmante, iniziativa gratuita riservata agli attori e alle attrici NUOVO IMAIE.

Nei giorni di martedì 25 e mercoledì 26 giugno prossimi presso il Teatro Ghione, in Via delle Fornaci 37 a Roma, si terrà il Laboratorio teatrale a cura di Eugenio Barba, figura di spicco del teatro contemporaneo, e Julia Varley attrice e regista inglese.

Al laboratorio gratuito (le eventuali spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dei partecipanti), che si terrà dalle ore 10.00 alle ore 18.00 in entrambe le giornate, saranno ammessi 20 partecipanti attivi e 30 uditori, selezionati a insindacabile giudizio dei maestri Barba e Varley.

Chiunque desideri candidarsi deve scrivere un'e-mail, entro e non oltre le ore 12.00 del 26 maggio prossimo, all'indirizzo barbavarley@nuovoimaie.it allegando:

  • curriculum vitae;
  • 2 fotografie (primo piano e figura intera);
  • lettera motivazionale.

A partire dal 3 giugno, tramite e-mail, sarà comunicata l'ammissione al Laboratorio agli attori e alle attrici selezionati e verrà comunque dato riscontro a tutti coloro che hanno fatto domanda.

Si tratta di appuntamento formativo di assoluta eccellenza e siamo felici di potervi dare l'opportunità di essere tra i protagonisti di una due giorni che non dimenticherete.

Aspettiamo le vostre richieste!

N.B.: Le domande incomplete o prive di uno dei documenti richiesti non saranno prese in considerazione.

NUOVO IMAIE, sempre al fianco degli Artisti ❤️

News 16 Maggio 2024 LEGGI TUTTO

Luigi Ferraro ❤️ #nuovoimaielive

Abbiamo incontrato Luigi Ferraro, attore e doppiatore, che stasera debutta con lo spettacolo "Ti scoccia se ti chiamo amore?” al Teatro delle Muse a Roma.

Abbiamo parlato del mestiere di attore, di doppiatore con tutte le difficoltà del momento, e naturalmente dello spettacolo teatrale che sarà in replica fino a domenica prossima, 19 maggio.

RIVEDI LA DIRETTA SU YOUTUBE 👇

News 15 Maggio 2024 LEGGI TUTTO

Netflix e NUOVO IMAIE rinnovano l’accordo sull’Equo Compenso agli Attori e Doppiatori

Rinnovato l’accordo tra Netflix e NUOVO IMAIE per la definizione dell’equo compenso dovuto agli attori e doppiatori rappresentati dalla collecting che tutela oltre un milione di Artisti Interpreti Esecutori di musica e audiovisivo.

L’accordo rivede in forma migliorativa le condizioni dei compensi dovuti da Netflix agli artisti NUOVO IMAIE per le opere cinematografiche offerte in Italia negli anni 2023 e 2024.

In continuità con tutti gli accordi stipulati dalla collecting, anche questo contratto è sviluppato intorno ad un modello tariffario che permette una quantificazione e ripartizione analitica degli importi dovuti ai singoli artisti aventi diritto.

Netflix ci ha sempre fornito la rendicontazione e i dati economici necessari per la corretta identificazione delle opere utilizzate e per la determinazione degli importi dovuti agli artisti tutelati dal NUOVO IMAIE sulla base della nazionalità delle opere e dell’intensità di uso delle stesse” ha dichiarato il presidente NUOVO IMAIE Andrea Micciché, che ha espresso soddisfazione per l'esito della trattativa.

Questo risultato importante - ha proseguito Miccichè - è frutto di una negoziazione improntata su criteri di trasparenza, analiticità e sul rafforzamento della positiva collaborazione avviata già da anni con Netflix. Una delle nostre priorità è sempre stata ed è quella di promuovere una strategia volta a valorizzare la cooperazione nel rispetto dei reciproci ruoli e nella consapevolezza del valore sempre più centrale che i servizi streaming stanno assumendo nel mercato audiovisivo. Si tratta del consolidamento di un percorso già avviato che intendiamo continuare a far crescere per dare sempre più valore ai diritti degli Artisti”.

In quest’ottica, il NUOVO IMAIE ha sempre mirato a favorire il confronto necessario ad assicurare che, a fronte della crescente importanza del ruolo dei servizi streaming, corrisponda un altrettanto crescente impegno da parte dei servizi stessi a garantire agli artisti un compenso adeguato e proporzionato, nel rispetto degli obblighi e dei principi stabiliti dalla normativa vigente.

Lucia Carta, Senior Director Business and Legal Affairs per l’Italia in Netflix: “L’equo compenso degli artisti, interpreti ed esecutori è di fondamentale importanza per Netflix. Per questo motivo, siamo molto felici di rinnovare l’accordo con Nuovo Imaie, che ci permette di riconoscere alla stragrande maggioranza degli artisti, interpreti ed esecutori italiani e stranieri la remunerazione integrativa dovuta per lo sfruttamento delle opere di cui sono interpreti sul nostro servizio in Italia. Il pagamento dell’equo compenso agli attori rappresentati da Nuovo Imaie è stato determinato nell’ambito di un processo di scambio reciproco di informazioni analitico e trasparente”.

News 14 Maggio 2024 LEGGI TUTTO

Chiusura Studio Muzi

Lo Studio Muzi, che fornisce consulenza fiscale agli artisti e alle artiste NUOVO IMAIE, nella giornata di venerdì 26 aprile rimarrà chiuso.

A partire da lunedì 29 aprile l'assistenza telefonica o via e-mail riprenderà regolarmente

Per scoprire tutti servizi di Assistenza Fiscale gratuita per Artisti NUOVO IMAIE LEGGI LA NEWS 👉 https://www.nuovoimaie.it/lassistenza-fiscale-gratuita-per-gli-artisti-nuovo-imaie-si-arricchisce-di-nuovi-servizi/

 NUOVO IMAIE, sempre al fianco degli Artisti ❤️

News 24 Aprile 2024 LEGGI TUTTO