News 26 Gennaio 2024 Back

Compensi Artisti Musica: firmato Accordo Quadro tra NUOVO IMAIE e Confindustria Radio TV

Share

NUOVO IMAIE e CONFINDUSTRIA RADIO TV (CRTV) hanno siglato un accordo quadro volto a regolare le condizioni e i termini per il versamento dei compensi dovuti agli artisti NUOVO IMAIE dalle emittenti radiofoniche nazionali associate a CRTV

L’accordo, che è il primo firmato da NUOVO IMAIE nell’area broadcasting del settore musicale, segna un importante passo in avanti nel percorso di negoziazione diretta che la collecting ha intrapreso con gli utilizzatori di musica. 

L’accordo quadro stabilisce le modalità e i principi volti a determinare i compensi dovuti a NUOVO IMAIE dalle singole emittenti per gli anni 2023 e 2024 sulla base di un modello contrattuale standard ispirato su criteri di trasparenza e analiticità. 

Siamo molto soddisfatti di questo risultato che è il frutto di una proficua collaborazione con il Direttore Generale di CONFINDUSTRIA RADIO TELEVISIONI, Rosario Alfredo Donato, e con le singole emittenti nazionali – ha dichiarato il Presidente NUOVO IMAIE Andrea Miccichè -. Questo accordo rappresenta infatti un importante traguardo nel consolidamento del dialogo tra NUOVO IMAIE e il mondo del broadcasting. Il nostro obiettivo è stato quello di raggiungere un’intesa condivisa con le emittenti radiofoniche volta a garantire, nel rispetto dei reciproci interessi, il giusto pagamento dei diritti dovuti agli artisti del NUOVO IMAIE da parte di utilizzatori che rappresentano un segmento centrale nella diffusione al pubblico di musica registrata”. 

In un contesto di mercato in rapida evoluzione, reso ancor più sfidante dal susseguirsi di continue e alterne congiunture economiche, nonché da una incompiuta riforma sulla c.d. liberalizzazione delle collecting, il ruolo svolto da CONFINDUSTRIA RADIO TV e NUOVO IMAIE è stato fondamentale per assicurare la tenuta dell’ecosistema che si regge esclusivamente sulla ricerca dell’equilibrio tra valorizzazione dei diritti degli artisti e sostenibilità economico-industriale dei broadcaster radiofonici – ha dichiarato il Direttore Generale di CRTV, Rosario Alfredo Donato – “Vogliamo ringraziare il presidente Andrea Miccichè e la sua squadra per la grande professionalità, il senso di responsabilità e la visione prospettica che hanno dimostrato in sede di trattativa”. 

Diffusione di Musica al Pubblico e compensi agli Artisti: firmati gli accordi diretti tra collecting e associazioni di categoria Fondo in favore degli Artisti delle zone alluvionate della Toscana: video tutorial per presentare la domanda

Ultime News

Il Gender Gap nell’Industria Musicale: la ricerca del NUOVO IMAIE oggi su Il Messaggero

Interessante, ironico, preciso. Grazie a Il Messaggero, al suo vice direttore Alvaro Moretti e a Simona Antonucci che ha scritto l'articolo dedicato alla ricerca del NUOVO IMAIE sull'impiego delle interpreti femminili nell'industria musicale.

I dati aggiornati sono stati presentati dal Direttore Generale Maila Sansaini a Sanremo nella settimana del Festival durante il panel in cui è intervenuta anche Arisa, in rappresentanza delle colleghe cantanti e musiciste.

Per approfondire non resta che correre in edicola!

NUOVO IMAIE sempre al fianco degli Artisti ❤️

News 22 Febbraio 2024 LEGGI TUTTO

Musica: online il Bando Formazione NUOVO IMAIE

È online il Bando NUOVO IMAIE Formazione Musica 2023 destinato a valorizzare, proprio attraverso la musica come forma di espressione libera, la crescita sociale e culturale a partire dalla primissima infanzia. Il Bando è rivolto alla creazione di percorsi scolastici di formazione per bambini e ragazzi da 0 a 14 anni.

Il NUOVO IMAIE, che per questo ha stanziato un fondo di 250.000,00 euro, intende sostenere concretamente la creazione di un ponte tra la scuola e il territorio alimentando percorsi virtuosi che facciano crescere i musicisti e le musiciste di domani.

Possono presentare la domanda tutti i soci e i mandanti NUOVO IMAIE titolari di partita IVA, in possesso dei requisiti richiesti dal Bando, e che abbiano esperienze pregresse nelle pratiche didattiche di musica improvvisata.

Il contributo per ogni progetto selezionato non potrà essere superiore a 12.500,00 euro.

La domanda può essere inviata esclusivamente attraverso il Portale Artisti a partire dalle ore 10.00 del 22 febbraio 2024 ed entro e non oltre le ore 24.00 del 22 marzo 2024. 

Per tutte le info e i requisiti per partecipare al Bando, LEGGI QUI 👉 https://www.nuovoimaie.it/mission/bandi-e-contributi/bandi-musica/bando-formazione-2023/

Per agevolarvi nella compilazione della richiesta, a ridosso del 22 febbraio, giorno di apertura delle domande, pubblicheremo un video tutorial.

NUOVO IMAIE, sempre al fianco degli Artisti ❤️

News 15 Febbraio 2024 LEGGI TUTTO

Marco Lodola illumina lo Spazio NUOVO IMAIE

A Sanremo 2024 lo Spazio NUOVO IMAIE è illuminato dalla scultura che ha realizzato Marco Lodola stilizzando con la sua inconfondibile cifra e maestria il logo della nostra collecting.

Sarà un piacere ed un onore averlo nostro ospite nel panel dedicato alla storia del Festival e in una diretta live assieme agli amici de IlMessaggero.it.

Cosa sarebbe l’Ariston senza il suo luminoso estro…

Grazie Maestro

Non mancate!

News 6 Febbraio 2024 LEGGI TUTTO

/IMMAGINA: la campagna del NUOVO IMAIE per Sanremo 2024

NUOVO IMAIE, in collaborazione con Ragù Communication, lancia una nuova campagna di comunicazione sul palcoscenico di Sanremo 2024.

L’iniziativa prosegue l'esperienza già avviata durante la Milano Music Week nella difesa e valorizzazione dei diritti degli Artisti Interpreti Esecutori con il claim “L’Arte non esiste senza gli Artisti”.

Questa volta la creatività replica il funzionamento dei software AI, simulando un prompt introdotto dalla stringa di testo “/immagina”, in grado di definire il lavoro e l’operato del NUOVO IMAIE

La campagna, che sarà trasmessa sugli schermi Rai allestiti nel centro urbano di Sanremo per tutta la durata del Festival, vuole portare un messaggio di contemporaneità per sottolineare come NUOVO IMAIE sia all'avanguardia e determinato nel sostenere gli Artisti anche di fronte alle sfide della nuova era digitale e AI, dove occorre un’attenzione ancora maggiore a tutela degli Artisti e del mondo culturale.

Quegli Artisti al fianco dei quali ci schieriamo al fianco, sempre ❤️

News 6 Febbraio 2024 LEGGI TUTTO