Roma, 19 giugno 2017

Caro Artista,

desidero innanzi tutto ricordarTi che dal prossimo 3 luglio 2017 decorre il termine dal quale potrai presentare la richiesta di accesso al Fondo “NUOVOIMAIE produzione Corti”, pubblicato nel Bando Art.7 L. 93/92 settore video, anno 2017. E’ importante tenere bene a mente tale termine perché il contributo del NUOVOIMAIE andrà a beneficio solamente delle prime 314 richieste che, nel rispetto di quanto previsto nel Bando, verranno presentate.

Inoltre, ritengo sia utile informarTi che il Comitato Video del 15 giugno u.s., venendo incontro a richieste avanzate dalla categoria e al fine di sgombrare alcuni dubbi sollevati da Tuoi colleghi, ha ritenuto opportuno adottare le seguenti decisioni e/o chiarimenti.

  • In deroga a quanto previsto dall’art.3.1 lettera c) del Bando saranno ammessi acconti per la produzione del Corto sino ad un massimo del 50% dell’importo di Euro 8.000,00, ma alla condizione essenziale che l’Istante che dovesse avanzare richiesta di acconto, unitamente al documento fiscale, sottoscriva una lettera di impegno (il cui modulo verrà tempestivamente pubblicato) con la quale si obbliga a restituire al NUOVOIMAIE la somma erogata a titolo di acconto, maggiorata degli interessi legali qualora non avvii la produzione del Corto entro 30 (trenta) giorni dall’erogazione dell’acconto e non consegni al NUOVOIMAIE la documentazione prevista dall’art. 2.13 del Bando entro 90 (novanta) giorni dall’erogazione dell’acconto.
  • La paga minima a favore degli Artisti coinvolti nel Corto prevista nell’art.2.4 lettera c) del Bando riguarda anche quegli eventuali artisti coinvolti nel Corto che non risultino AIE aventi diritto dal repertorio presente nel sito web del NUOVOIMAIE (purché essi partecipino nell’ambito del Corto nella qualità di attori primari o comprimari).
  • Al momento della presentazione on line della domanda, gli Istanti potranno limitarsi ad indicare il nominativi di soli 3 (tre) AIE aventi diritto. Il nominativo di tutto il cast artistico coinvolto potrà essere indicato anche in un secondo momento e comunque entro le ore 18.00 del 4 settembre 2017, termine ultimo previsto dall’art.2.5 del Bando.

Cordiali saluti.

 

Il Presidente

Andrea Miccichè