NUOVOIMAIE promuove e sostiene MILANO MUSIC WEEK dal 20 al 26 novembre

Roma, 22 settembre 2017 – Il NUOVOIMAIE, l’Istituto Mutualistico Artisti Interpreti ed Esecutori, da sempre tutela l’arte ed è vicino agli artisti e a tutti coloro che favoriscono la diffusione della cultura musicale

Per questo motivo, NUOVOIMAIE ha aderito con entusiasmo alla MILANO MUSIC WEEK – che si terrà nel capoluogo lombardo dal 20 al 26 novembre 2017 – per sostenere la Musica, per essere parte attiva nella tutela dei diritti degli artisti, in un mondo dove la legislazione non sempre riesce a tenere il passo di tecnologie sempre più all’avanguardia.

Durante la MMW, NUOVOIMAIE organizzerà un panel dedicato al funzionamento del modello francese nella gestione dei diritti connessi venerdì 24 novembre 2017 alle ore 10.00 presso BASE a Milano in via Bergognone 34, al quale interverranno importanti esponenti della collecting ADAMI, componenti delle Commissioni Cultura di Camera e Senato e rappresentanti del mercato discografico.

In un momento storico in cui il settore del diritto connesso è stato ed è oggetto di numerosi interventi normativi, è importante approfondire lo studio di un mercato che funziona bene da decenni e che ha prodotto ottimi risultati sia in termini di fatturato sia in termini di gradimento degli aventi diritto” dichiara il Presidente di NUOVOIMAIE Andrea Miccichè. “Studiare il modello francese dalla viva voce dei protagonisti è la maniera migliore per capire quali tipi di intervento si rendono necessari per raggiungere l’eccellenza nel nostro modello”.

Nel corso del dibattito saranno presentati i risultati di uno studio sul mercato del diritto d’autore d’oltralpe, che NUOVOIMAIE ha commissionato a due ricercatrici francesi, esperte del settore.