NUOVOIMAIE, da tempo impegnato in molteplici attività, dai premi e le borse di studio per i giovani talenti al finanziamento di produzioni cinematografiche, tra i protagonisti del Bif&st 2018, che ha preso il via sabato scorso e che chiuderà i battenti il 28 aprile. Al Festival Internazionale del Cinema di Bari, quest’anno dedicato a Vittorio Taviani, l’Istituto che tutela i diritti degli Artisti è presente con un premio all’attrice e all’attore rivelazione di opere prime e seconde.

I nomi dei vincitori – individuati da una giuria del pubblico del Festival presieduta da Giancarlo De Cataldo – saranno annunciati venerdì 27 aprile alle 17.00 al Circolo Bairon durante il Focus coordinato da Franco Montini, presidente del Sindacato Critici Cinematografici (SNCCI). L’appuntamento con la cerimonia di premiazione, invece, è per alle 20.30 presso il Teatro Petruzzelli dove Maila Sansaini, Direttore Generale del NUOVOIMAIE, salirà sul palco per consegnare i premi.

Nel corso dello stesso pomeriggio, inoltre, alle 18.00, nella sezione Incontri del Festival, si aprirà uno spazio sul tema del diritto connesso e sulle attività della collecting. Sono invitatati a partecipare tutti gli artisti che abbiano voglia di confrontarsi sui temi di loro interesse nonché di conoscere tutte le nuove iniziative per la tutela dei loro diritti.

24 aprile 2018