Con provvedimento notificato in data 19 aprile 2016, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha avviato nei riguardi del NUOVOIMAIE un procedimento istruttorio, al fine di verificare l’eventuale abuso di posizione dominante dell’Istituto nel settore dell’intermediazione dei diritti connessi.
Il NUOVOIMAIE non ha nulla da temere ed è ottimista sulla verifica che l’Antitrust svolgerà, confidando di aver bene operato nel corso di questi anni. L’Istituto – che, naturalmente, ha messo a disposizione dell’Autorità tutto il materiale richiesto per avere esatta contezza delle attività espletate nel corso di questi anni – auspica che la verifica si compia nel più breve tempo possibile.