Presentata stamani a Palazzo Marino la 2^ edizione della Milano Music Week che si terrà dal 19 al 25 novembre prossimi. Sarà una settimana interamente dedicata alla musica pop e alla sua importante filiera, per iniziativa del Comune di Milano – Assessorato alla Cultura, SIAE (Società Italiana degli Autori ed Editori), FIMI (Federazione Industria Musicale Italiana), ASSOMUSICA (Associazione Italiana Organizzatori e Produttori Spettacoli di Musica dal Vivo) e NUOVOIMAIE (Nuovo Istituto Mutualistico Artisti Interpreti o Esecutori), con il patrocinio del MiBAC Ministero per i beni e le Attività Culturali.

Presente Andrea Micciché, presidente del NUOVOIMAIE, il quale ha detto: “La forza di questa manifestazione arriva proprio dall’unione di tutte le figure esistenti nel settore”.

A consolidare ulteriormente l’immagine di Milano come capitale della musica a livello internazionale, l’annuncio di un grande nome e artista noto in tutto il mondo come Eros Ramazzotti. 

Obiettivo alla base della Milano Music Week è coinvolgere i principali operatori del settore per raccontare tutto il mondo che ruota intorno alla musica e ai suoi principali attori – artisti, autori, case discografiche, centri di formazione, promoter, associazioni musicali – in una settimana di concerti, incontri con gli artisti, presentazioni di nuovi progetti discografici, showcase, mostre, eventi speciali, a cui si aggiungono anche diversi momenti di formazione rivolti sia agli appassionati sia ai professionisti.

Roma 21 settembre 2018