Eleonora Conti (attrice rivelazione per il film “Zen sul ghiaccio sottile” di Margherita Ferri) e Matteo Olivetti (attore rivelazione per il film “La terra dell’abbastanza” di Fabio e Damiano D’Innocenzo) sono i vincitori del premio NUOVOIMAIE, che sarà assegnato stasera al Bif&st 2019 alla presenza del presidente Andrea Miccichè.

Il riconoscimento è stato ideato da NUOVOIMAIE –  l’Istituto Mutualistico Artisti Interpreti ed Esecutori – per valorizzare e riaffermare il lavoro dell’attore. I due vincitori sono stati individuati tra i film in concorso da una giuria del pubblico formata da trenta spettatori selezionati.

L’appuntamento con la cerimonia di premiazione è per le ore 21.00 presso il Teatro Petruzzelli dove Andrea Miccichè, presidente di NUOVOIMAIE, salirà sul palco per consegnare il premio alle due giovani rivelazioni del cinema italiano.

Roma 4 maggio 2019