Al fine di rendere chiare le procedure per la gestione delle richieste relative al Bando del settore audiovisivo ai sensi dell’art. 7 L. 93/92 per la realizzazione di cortometraggi, si riportano di seguito le attività che il NUOVOIMAIE si appresta a svolgere nelle prossime settimane.

  1. Tutte le istanze pervenute saranno ammesse all’estrazione, eccetto quelle che presentano evidenti incompatibilità ossia i casi in cui la stessa persona fisica o giuridica è titolare di più istanze.
  2. L’estrazione, alla presenza del notaio, avverrà giovedì 19 ottobre 2017 a partire dalle ore 9.30. L’estrazione determinerà una graduatoria provvisoria di tutte le istanze ammesse in ordine progressivo. L’estrazione delle istanze avverrà in diretta streaming per cui sarà possibile collegarsi al link che sarà pubblicato sul sito istituzionale e sui canali social (Facebook e Twitter) per assistere a tutte le operazioni di estrazione.
  3. Il 23 ottobre 2017 la graduatoria provvisoria sarà pubblicata sul sito web dell’Istituto http://www.nuovoimaie.it. Sulle prime 314 istanze estratte, si procederà alla verifica dei criteri previsi dal Bando, in particolare:  a) qualità di avente diritto delle persone fisiche richiedenti; b) presenza di almeno 3 artisti aventi diritto del settore audiovisivo nel cast di ciascun cortometraggio; c) partecipazione di uno stesso artista (attore/attrice primario o comprimario) a un solo cortometraggio.
  4. Il 27 ottobre 2017, il NUOVOIMAIE pubblicherà sul sito istituzionale la scadenza entro la quale gli uffici termineranno tutte le verifiche di cui al punto che precede e saranno di conseguenza in grado di pubblicare l’elenco di tutti gli artisti impegnati nei cast. A seguito delle verifiche saranno inviate le comunicazioni agli Istanti non conformi ai requisiti di cui ai punti 3 b) e 3 c) che, come da Bando, avranno tempo 15 giorni per mettersi in regola.

In caso di decadenza di una o più Istanze delle prime 314 estratte, in quanto non avranno adempiuto ai requisiti sopra esposti, subentreranno automaticamente le istanze immediatamente successive nella graduatoria ottenuta con l’estrazione (la n. 315, la n. 316 e così via).

Per alcuni Istanti persone fisiche non c’è al momento l’individuazione in qualità di aventi diritto attori e/o doppiatori; coloro che si trovano in questa condizione hanno già ricevuto una comunicazione separatamente dalla presente, in cui è stata richiesta la documentazione che comprovi lo stato di avente diritto. Qualora uno di questi Istanti  venisse estratto tra i primi 314 e non siano stati riscontrati elementi utili ai fini dell’individuazione verrà escluso dal Bando in favore delle istanze che seguono in graduatoria.

Per ogni ulteriore informazione scrivere una mail a: promozione@nuovoimaie.it.