ArtistiInPrimaFila è la grande iniziativa del NUOVOIMAIE per incentivare gli investimenti nella produzione di Cinema italiano.

A decorrere dal 2015 grazie all’iniziativa assunta dal NUOVOIMAIE sono previsti incentivi ai cosiddetti “investitori esterni” al settore cinematografico, che parteciperanno alla produzione di cinema Italiano, realizzato nel nostro Paese e che preveda l’impiego di attori italiani. Il progetto denominato  ArtistiInPrimaFila verrà presentato il prossimo 24 ottobre, alla sala Rai Movie presso l’Auditorium Parco della Musica, in occasione del Festival Internazionale del Film di Roma.

Si tratta, – afferma il Presidente Andrea Miccichè – di un progetto molto ambizioso che siamo certi darà ossigeno al nostro settore in un momento difficile per tutti”.

Il cinema italiano deve riconquistare quote di mercato che nel corso degli ultimi anni sono state perse. E ciò non potrà avvenire se non viene data la possibilità al settore di sprigionare tutta la sua forza creativa. Continua il Presidente “Più prodotti vengono realizzati e maggiori saranno le occasioni di lavoro per il settore”.

Tra gli interlocutori esterni al mondo del cinema che hanno accettato di aprire il dialogo su questo tema si segnala Banca Generali, società leader nella consulenza finanziaria per le famiglie, non nuova alla sensibilità sociale e al sostegno della cultura sul territorio. “Crediamo sia importante supportare e favorire l’espressione di coscienze artistiche capaci di stimolare riflessioni e idee”- spiega Stefano Grassi, Direttore Centrale e Cfo di Banca Generali – “stiamo valutando con attenzione l’opportunità di una collaborazione con l’Istituto dal prossimo anno, augurandoci possa contribuire ad aprire nuovi sbocchi per il cinema italiano”.